AIESISTEM

Prezzo: 22.500 euro

Anno di costruzione: 2400

Carburante: Diesel

Caratteristiche:
Antenna TV
Aria condizionata cabina
Autoradio con navogatore
Moquette
Panello solare
Televisore
Webasto

Categorie:
Camper

Monoscocca in vetroresina

Una carrozzeria viene definita “monoscocca” quando viene prodotta utilizzando un unico stampo, senza componenti assemblati successivamente. Il prodotto ottenuto è paragonabile in tutto e per tutto allo scafo di una barca rovesciata nel quale la totale assenza di giunture garantisce un’assoluta impermeabilità ed una perfetta coibentazione.

Le monoscocche sono composte da un sandwich di tre strati per uno spessore complessivo di 30 mm. Il pavimento invece, completamente resinato e saldato alla scocca stessa, ha uno spessore di 60 mm.

Notevoli sono i vantaggi della monoscocca in vetroresina che, nel tempo, annullano totalmente i maggiori costi sostenuti all’atto dell’acquisto.

MAGGIORE SICUREZZA dovuta ad una robustezza ed una resistenza all’urto notevolmente superiori rispetto alle tradizionali strutture assemblate. L’elevata flessibilità infatti assorbe notevolmente gli urti riducendo gli effetti negativi sulla struttura e di conseguenza i rischi per gli occupanti dell’abitacolo.

TOTALE ASSENZA DI INFILTRAZIONI E MASSIMA COIBENTAZIONE grazie all’assenza di giunture e ponti termici.

MASSIMA AERODINAMICITÀ sia laterale che frontale. Questo rende il veicolo più sicuro nella guida, più stabile, più veloce con notevoli riduzioni dei consumi dovuti al miglior coefficiente di penetrazione.

FACILITA’ DI RIPARAZIONE in quanto in caso di incidente non è necessaria la sostituzione dell’intera parete, come avviene nel caso di strutture assemblate a pannelli, ma si può intervenire esclusivamente sulla parte danneggiata dall’esterno in modo veloce ed economico.